Stampata da www.kucinare.it il giorno 04 agosto 2020

-

www.kucinare.it

Modalità di stampa
Senza immagini
Normale

Angelica
di kucinare.it

Strati di pasta brioche arricchita con uvetta e canditi... e infine una bella glassatura. La ricetta è delle sorelle Simili.

Tempo di realizzazione complessivo
4 h 30 min compresi i tempi di lievitazione
Ingredienti
Lievitino
135 g farina forte
13 g lievito di birra
75 g acqua

Impasto
400 g farina forte
75 g zucchero
120 g latte tiepido
3 tuorli d'uovo
1 cucchiaino di sale
120 g burro morbido

Farcitura
75 g uva sultanina
75 g scorza d'arancia candita
50 g burro fuso

Glassa velante
4 cucchiai zucchero al velo
1 albume

oppure

Glassa coprente
150 g zucchero al velo
1 albume



Mettere a mollo l'uvetta in acqua tiepida.

Impastare tutti gli ingredienti del lievitino e lasciare lievitare per 30 minuti

In una ciotola, o nell'impastatrice, mettere la farina a fontana, versare il latte tiepido, i tuorli, lo zucchero e impastare. Aggiungere il sale. Incorporare il burro ed infine aggiungere il lievitino. Lavorare l'impasto finché si stacca dalle pareti della ciotola. Se si impasta a mano, l'ultima fase risulta più comoda se effettuata sulla spianatoia.
Mettere a lievitare in una ciotola unta di burro per un paio d'ore, o finché il volume sarà raddoppiato.

Intanto scolare ed asciugare l'uvetta e tagliare la scorza d'arancia a pezzettini.
Versare l'impasto sulla spianatoia infarinata e, senza lavorarlo, altrimenti l'operazione diventa difficoltosa, con il mattarello stendere una sfoglia di 2-3 mm di spessore.
Spennellarla con il burro fuso e cospargerla con l'uvetta e i canditi.



Arrotolare la sfoglia formando un lungo "salame". Con un coltello unto di burro tagliare il rotolo in due nel verso della lunghezza.



Rivoltare le due parti con il taglio verso l'alto e intecciarle lasciando la parte tagliata il più possibile all'esterno e fromare un anello. Porre l'anello su una teglia coperta di carta forno e far lievitare ancora per un'oretta. Nella foto la brioche prima e dopo la lievitazione.



Infornare a 200“C e cuocere per 20-25 minuti.
Intanto preparare la glassa stemperando lo zucchero con l'albume d'uovo. A seconda dei gusti si può realizzare una glassa più o meno coprente seguendo le dosi indicate.



Appena l'angelica è cotta spennellarla con la glassa e lasciare asciugare (si può accelerare l'asciugatura, ponendola per 30 secondi in forno).


 
 

 
Quest'opera è stata rilasciata sotto la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate. Per leggere una copia della licenza visita il sito web http://creativecommons.org/licenses/publicdomain/ o spedisci una lettera a Creative Commons, 559 Nathan Abbott Way, Stanford, California 94305, USA.
Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi