Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.

Ristoranti tipici dove sono ?
17/12/2005

2664 click
Oggi si fa un gran casino c’è molta confusione tutti parlano di biologico di prodotti tipici sani naturali ecc.., ma quando andiamo a mangiare troviamo sempre le stesse cose, ma soprattutto le troviamo in quei posti dove non dovremmo trovarli (AGRITURISMI, RISTORANTI TIPICI TRATTORIE CASERECCE ECC..).

Oggi si fa un gran casino c’è molta confusione tutti parlano di biologico di prodotti tipici sani naturali ecc.., ma quando andiamo a mangiare troviamo sempre le stesse cose, ma soprattutto le troviamo in quei posti dove non dovremmo trovarli (AGRITURISMI, RISTORANTI TIPICI TRATTORIE CASERECCE ECC..). Per stesse cose intendo quei sott’oli che non danno nessun sapore, i salumi che ti lasciano la bocca secca, i formaggi senza odore, i sughi che non sono di pomodoro fresco fatti in casa ma di prodotti industriali, le carni manco a parlarne, insomma una gran fregatura, sono davvero pochi quei posti che cucinano tipico, nella nostra provincia si contano sulle dita della mano (v’invito a segnalarmi quelli che conoscete). Ma veniamo al dunque altrimenti andiamo troppo sul polemico, in quanti posti avete mangiato tipico, ma tipico non tipico industriale, apriamo una parentesi, per tipico intendo quel prodotto coltivato o allevato in una determinata zona che poi è preparato con determinate caratteristiche, faccio un esempio chi prepara il pane con il forno a legna chi prepara le conserve di pomodoro chi produce l’olio il vino, le verdure ecc.. o meglio chi compra questi prodotti. Voglio aggiungere dell’altro chi in cucina prende un vitello e lo sporziona nelle parti per la preparazione del piatto, velo dico io nessuno o pochi i motivi sono diversi primo la materia prima e poca e costa molto secondo la mano d’opera poca e costosa, da questi due motivi dovreste capire che non si possono dare menu tipici a 15 euro chi ve li offre vi sta prendendo in giro o e un pazzo. Signori aprite gli occhi ma quanti maiali avete visto ma quante mucche galline conigli e pecore pascolare, ma quanti orti conoscete per questi ristoranti tipici, sicuramente ne conoscete quanto me pochissimi. Il tipico ormai si è perso nella maggior parte dei casi nella maggior parte delle case figuriamoci se riusciamo a trovarlo nei ristoranti, per fare un tipico bisogna lavorare duro ci vuole passione e bisogna essere dei buon gustai altrimenti non è tipico è (quattro salti in padella). Signori non c’è lo con il prodotto tipico anzi lo rispetto e lo cerco c’è lo con quelli che ti propongono un piatto tipico che poi non è tipico ma industriale vi voglio fare un altro esempio e poi finisco, prendiamo un piatto tipico della nostra zona raschiatielli con sugo di maiale al pecorino, la farina e quell’industriale il pomodoro pure la carne senza che ve lo dico il pecorino non esiste. Se il cuoco e bravo sicuramente vi preparerà un piatto buono, ma se gli ingredienti sono originali sicuramente vi mangerete una meraviglia, capite quello che vi voglio dire. Altro esempio il liquore al Cedro se il liquore è fatto tipico cioè con le bucce in infusione è costa quanto deve costare è ottimo altrimenti è come la maggior parte che troviamo nei ristoranti tipici ( sa di midicina). Allora voi dite ma non c’è niente di tipico ed io vi rispondo no c’è ma c’è né poco talmente poco che non basta per chi lo produce è dei ristoranti? Ci sono ma sono pochi molto pochi pochissimi. Un saluto e buon appetito.

In conformità alle leggi sul diritto d'autore per opere collettive (*), una volta pubblicato, l'articolo resta nel sito www.kucinare.it anche nel caso di cancellazione o disattivazione dell'account.
(*)  Legge del 22 aprile 1941 n° 633. Cfr anche Il diritto d'autore in internet.

archivio articoli

 
Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi