Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.

Pepe Rosso
24/01/2006

3078 click
 

Il pepe rosso macinato (zafarana)

 

 Più che parlarvi di una ricetta, vorrei proporvi  due prodotti che molto spesso vengono  dimenticati,  che invece sono fondamentali  nella cucina del nostro territorio, si tratta del pepe rosso macinato “zafarano” questa  spezia  la troviamo  in principio sotto forma di peperone a pompa che con i loro multi colori  fanno bella presenza negli orti dei contadini nel periodo estivo insieme  alle melanzane  (mulingiana) ed ai pomodori (pummudori) nei mesi estivi il peperone cattura i raggi del sole e a poco alla volta diventa verde poi- verde rosso ed infine rosso acceso ed è questo il momento propizio per raccoglierlo dalla pianta per formare le “n’zerte di pipi” si infilano i gambi del peperone con un ago legato ad uno spago a formare delle coroncine, poi vengono fissate alle pareti  esterne delle case per farli essiccare al caldo sole della Calabria, nel nostro caso si poggiano in “cannizzole” per poterle mettere al sole e continuare un’abbronzatura maggiore per eliminare tutta l’acqua in essa contenuta.

Questo il giorno, ma quando arriva l’imbrunire con un’attenzione maniacale le nostre “cannizzole” ed il nostro contenuto vengono amorevolmente rientrate in casa per non fargli prendere l’umidità della sera .

Tutto questo deve essere fatto per circa un mese fino a quanto i peperoni si sono completamente disidratati, poi vengono infornati a bassa temperatura in un forno a legna per la tostatura poi messi a raffreddare per dargli più croccantezza e macinati con il mortaio per poter ottenere il pepe rosso macinato. Il nostro cammino e terminato e possiamo riporre la nostra spezia nella credenza cosi da avere un pò di colore durante l’inverno.
In conformità alle leggi sul diritto d'autore per opere collettive (*), una volta pubblicato, l'articolo resta nel sito www.kucinare.it anche nel caso di cancellazione o disattivazione dell'account.
(*)  Legge del 22 aprile 1941 n° 633. Cfr anche Il diritto d'autore in internet.

archivio articoli

 
Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi