Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Pepe alle rose

di mamma puzzola

del
26/10/2004

Preferita da 24 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

6622 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

preparazioni di base

 

Un condimento, che rende anche le verdure bollite speciali
Tempo di preparazione e cottura:
5 min
Ingredienti

100 g pepe nero
100 g pepe bianco
50 g pepe rosa
50 g pepe verde
50 g pimento (o pepe della Giamaica)
50 g boccioli di rosa essiccati (non trattati)
20 g di peperoncino (senza il picciolo)

Miscelare le spezie tra loro e metterle in un vaso a chiusura ermetica.
Lasciare riposare almeno una settimana perché gli aromi si miscelino.
Usare, macinato al momento, per carni o verdure alla griglia o al vapore (anche se io lo uso ovunque vada il pepe... è troppo buono!).

- I boccioli di rosa sono quelli che si usano anche per i pout pourri, l'importante è che non siano trattati . La rosa ha proprietà antinfiammatorie, stimola la secrezione di succo biliare e ha un benefico effetto sull'intero apparato digerente. Così oltre a rendere il pepe delicatamente profumato, fa sì che sia anche meno irritante. Quindi consiglio, a chi piace una maggiore delicatezza di aumentare la dose.
- Se qualcuno ama molto il peperoncino, può aumentare la dose anche di questo.
- Se si frantuma il pepe con il pestello togliere il calice dei boccioli; se invece si mette nel macinapepe (magari trasparente: è anche bello da vedere!) è meglio sempre togliere il calice ai boccioli, spezzare il peperoncino e frantumare un po' il pimento, perché è un po' restio a rompersi.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi