Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


« mezzelune » farcite con crema di cannolo siciliano !

di giovannella

del
09/07/2005

Preferita da 22 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

13606 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci

 

Sapori erotici e serate indimenticabili…
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti

Ingredienti per le ‘mezzelune’: 
   
- 1/2 kg. di farina
- 50 g di zucchero
- 1 bicchierino d’olio d'oliva
- 1 bicchierino di marsala secco
- 1 bicchiere di vino bianco.

Ripieno

- 1 kg. di ricotta fresca
- 250 gr. di zucchero
- scorza di limone grattuggiata
- una spruzzata di cannella
- scaglie di cioccolato fondente

- canditi o zuccata

nevicata di  zucchero a velo per l’effetto finale sul vassoio


Formare una fontanella con la farina e mettere l'olio, il marsala, 50 gr. di zucchero ed il vino, impastare fino ad ottenere una pasta elastica e compatta.

Passare al setaccio la ricotta e condirla con lo zucchero, le scorze di limone grattuggiate, la cannella tritata e le scaglie di cioccolato fondente.

Stendere la pasta su un piano liscio e ottenere dei ritagli ovali di diametro ca. 8 cm. Poggiare sopra i ritagli una cucchiaiata di ricotta e richiudere ritagliandone i bordi. Friggere in olio di semi e tirarli fuori non appena ben dorati. Spolverare con lo zucchero a velo e servire ben calde.

mi ringrazierete e ...non mi dimenticherete!!

(se le mangerete mentre fate l'amore...non ingrasserete affatto!)


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi