Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Balkani alla nocciola farcita, ricoperta e decorata con cioccolato

di mamma puzzola

del
01/02/2009

Preferita da 21 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

18548 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci ricetta facile torte torte decorate

 

É la torta per l'undicesimo compleanno di mia figlia. Pur non essendo particolarmente brava nelle decorazioni, ci ho provato, facendo qualche pasticcio, ma volendo soddisfarla - per lei io sono sempre e comunque brava. La sua richiesta era molto specifica, una torta decorata e farcita con cioccolato e con dentro un impasto morbido ma che sapesse di nocciole. Ci sono riuscita nel gusto, ancora da studiare le decorazioni, ma... provando e sbagliando si impara!
Tempo di preparazione e cottura:
1 h 30 min organizzando il lavoro anche in più tempi
Ingredienti
per la Balkani alla nocciola*
 
8 uova
300 g di yogurt alla nocciola (o anche intero bianco)
360 g di zucchero semolato
480 g di farina setacciata
1 bustina di lievito
2,5 dl di olio di arachidi
215 g di nocciole tostate e tritate non troppo finemente
 
 
per la crema al cioccolato
 
300 g latte
30 g farina
30 g cacao
40 g zucchero
60 g cioccolato fondente

 
per la copertura
 
200 g di cioccolato fondente
 
 
per le decorazioni in cioccolato plastico
 
100 g di cioccolato al latte
250 g di cioccolato bianco
125 g di glucosio
Didascalia se ce la vuoi mettere



* la ricetta della torta proviene da qui; la dose indicata nella ricetta originale va bene per una tortiera da 20 cm di diametro; la dose usata da me, è per una teglia rettangolare 26x36 cm; mezza di quest'ultima dose va bene per la tortiera classica da 24 cm di diametro.
Balkani alla nocciola
Accendere il forno a 180 °
Separare i tuorli dagli albumi.
In una ciotola mettere i tuorli , aggiungere lo zucchero, lo yogurt e  la farina; mescolare bene gli ingredienti. Quindi aggiungere l'olio e amalgamarlo all'impasto. Infine mette il lievito, setacciato attraverso un passino, e miscelarlo bene.
Montare gli albumi a neve ferma e incorporarli all'impasto: prima 2 cucchiai - mescolarli  bene - poi il resto con movimenti di sollevamento e di taglio.
Aggiungere per ultimo le nocciole.
Cuocere per circa 35- 40 minuti, controllando comunque la cottura con lo stecchino. Il dolce ha un aspetto scuro naturale, quindi controllate, non lasciatevi traviare dall'apparenza.
Lasciar raffreddare prima di togliere il dolce dallo stampo.
 

Didascalia se ce la vuoi mettere

 
Crema al cioccolato
Preparare con gli ingredienti la crema secondo questa ricetta.
Tagliare a metà la torta e farcirla con la crema.
 
Copertura
Fondere il cioccolato fondente e coprire la torta.
 
Cioccolato plastico
Preparare il cioccolato plastico secondo questa ricetta.
Con il cioccolato bianco ho preparato quattro calle, una rosa e due foglie piccole
Con il cioccolato al latte, ho preparato due rose, tre grandi foglie e un fiocco, come si vede da qui.

Didascalia se ce la vuoi mettere

 
Attaccare alla torta le decorazioni con qualche goccia di cioccolato fuso, secondo il proprio gusto.

Didascalia se ce la vuoi mettere

 
Note
Ho trovato il cioccolato bianco molto più difficile da lavorare di quello al latte a causa dell'alta percentuale di burro di cacao; era untuoso e scivoloso. Anche il mio amico pasticcere mi ha confermato che i lavori migliori si fanno col fondente. Quindi se siete perfezioniste, non fate come me e fate delle prove, per prendere mano e per capire quale vi da i risultati che vi aggradano di più.
 
Ho avuto la pessima idea di attaccare le decorazioni di cioccolato bianco con il cioccolato fondente (avevo quello fuso pronto!). Il risultato è che un po' per inesperienza, un po' per imperizia, le ho sporcate e quindi ho dovuto rimediare alla bell'e meglio, trasformando (si fa per dire) le ditate in... sfumature.
 
Per la copertura forse sarebbe più adeguata una copertura lucidissima tipo quella della torta Sacher...
 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi