Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Pizza di scarola

di kucinare.it

del
27/12/2004

Preferita da 106 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

50866 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

festività e ricorrenze piatti tipici pizze e focacce torte salate

 

Una torta salata fatta di pasta da pane condita e scarola saltata in padella. Fa parte dei cibi tradizionali di Natale, ma si prepara ormai in ogni periodo dell'anno. La ricetta classica prevede che alla scarola siano aggiunti, oltre all'uvetta e ai pinoli, olive di Gaeta, capperi e acciughe.
Tempo di preparazione e cottura:
1 h piu' il tempo di lievitazione
Ingredienti

per una "pizza" da 24 cm

per la pasta
500 g farina
10 g lievito di birra
1 cucchiaino sale
270 g acqua
1 cucchiaio di strutto (oppure di olio EVO)

per il ripieno
3 cespi di scarola
aglio
olio EVO
uvetta e pinoli
sale
Pizza di scarola
clicca per ingrandire

Preparare la pasta lavorando insieme tutti gli ingredienti. Far lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio (un paio d'ore).

Intanto pulire e lavare la scarola.
Scottarla un attimo in acqua bollente salata (o meglio ancora, stufarla in una pentola con la sola acqua di sgrondatura) e metterla a scolare in uno scolapasta.
Soffriggere l'aglio nell'olio ed eliminarlo quando e' dorato.
Versare una manciata di uvetta e di pinoli e aggiungere la scarola.
Farla saltare in padella per alcuni minuti. Eventualmente regolare di sale.

Preriscaldare il forno a 180-190 gradi.
Sgonfiare l'impasto sulla spianatoia infarinata. Ungere di strutto la teglia.
Dividere l'impasto in due parti, di cui una piu' grande dell'altra. Stendere la porzione piu' grande, fino a formare un disco che foderi fondo e bordi della teglia.
Versare la scarola.
Coprire con un secondo disco e fissare i bordi formando un cordoncino pizzicandolo con le dita. Bucherellare la superficie con uno stecchino per far uscire il vapore.
Infornare e cuocere per circa 45 minuti.
Sformare subito e far raffreddare su una gratella.
Servire tiepida o fredda.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi