Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Apfelstrudel senza apfel!!!

di mikelama

del
22/11/2007

Preferita da 12 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

7489 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci ricetta vegetariana torte

 

Lo strudel tradizionale austriaco con una variazione autunnale: al posto delle mele c'è infatti la zucca
Tempo di preparazione e cottura:
2 h dipende dalla vostra abilità nello stendere la sfoglia...nel mio caso, sono una frana!!!
Ingredienti
Pasta Strudel
300 g farina 00
un bicchiere d'acqua tiepida
un cucchiaio di olio di semi di girasole
un uovo
una presa di sale.

Ripieno
1 kg di zucca (pesata una volta pulita)
una tazzina di marsala
100 g di zucchero
un cucchiaino di cannella
50 g di uvetta
70 g di pangrattato
50 g di burro
un cucchiaino di olio di semi di girasole
zucchero a velo per la superficie.
Disporre la farina a fontana in una ciotola e aggiungere, mescolando lentamente con una forchetta a partire dal centro, l'acqua, l'olio, l'uovo e infine il sale. Lavorare poi con le mani fino a che la pasta risulti elastica e morbida. Se troppo appiccicosa, aggiungere della farina. Raccogliere la pasta a palla e adagiarla su una tavoletta di legno cosparsa di farina e spennellarla con poco olio di semi. Coprirla con una bacinella riscaldata con acqua bollente e lasciare riposare per un'ora. Intanto preparare il ripieno. Mettere l'uvetta a bagno per 10 minuti.Tagliare la zucca a cubetti e cuocere in acqua bollente o nel microonde per 10 minuti. Scolarla, metterla in un recipiente, irrorarla con la tazzina di marsala e aggiungere l'uvetta. Aggiungere poi lo zucchero, la cannella e mescolare il tutto. Sciogliere il burro in una padellina e immergervi il pangrattato per qualche minuto, spegnere appena sembra leggermente tostato. Stendere la sfoglia su uno strofinaccio infarinato con il mattarello, sollevarla con le mani tirandola fino a ridurla in sfoglia molto sottile. Adagiarla sulla tavoletta, tagliarla con le forbici affinchè assuma una forma quadratrioa. Distribuire sulla superficie il pangrattato e adagiare su di esso il ripieno, facendo attenzione a lasciare dei bordi di almeno 5 cm. Ripiegare i bordi superiore ed inferiore affinchè il ripieno non fuoriesca e arrotolare il bordo destro su se stesso verso sinistra a forma di strudel, aiutandovi con un lembo dello strofinaccio. Mettere lo strudel in una teglia rivestita da carta da forno, spennellarlo con l'olio e cuocere in forno preriscaldato per 50 min a 200 °. Una volta raffreddato, cospargerlo con lo zucchero a velo.

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi