Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Rotolo di tacchino alla ricotta

di Snappy

del
17/03/2010

Preferita da 26 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

7611 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cucina quotidiana ricetta facile secondi senza glutine senza uova

 

Un arrosto dal gusto fresco e delicato grazie alla scorza di limone nel ripieno di ricotta, ispirato ad una ricetta di un vecchio "Sale e pepe".
Tempo di preparazione e cottura:
1 h 30 min
Ingredienti


 
  Per 4/5 persone

una sovraccoscia di tacchino

200 gr di ricotta vaccina

la scorza grattugiata di mezzo limone

un cucchiaino colmo di prezzemolo tritato

pepe verde secco

sale

un bicchiere di vino bianco

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Su un ampio tagliere incidere la carne di tacchino e disossarla quindi aprirla a libro dove necessario per ottenere una fetta il più possibile regolare pulendola inoltre dal grasso in eccesso . Coprirla con un foglio di pellicola e batterla col batticarne per assottigliarla. La preparazione della sovraccoscia può anche essere richiesta al macellaio.

In una ciotola lavorare con la forchetta la ricotta con la scorza di limone, una bella macinata di pepe verde ed il prezzemolo quindi stenderla in uno strato omogeneo sulla fetta di carne aiutandosi magari  con uno altro foglio di pellicola e il batticarne o un piccolo matterello.

Arrotolare strettamente la carne partendo dal lato più corto, avendo cura di tenere la pelle all’esterno e legare il rotolo con spago da cucina.

In una padella scaldare l’olio e rosolarvi la carne da tutti i lati; accendere il forno e regolarlo a  180°C. Quando la carne è ben rosolata sfumare col vino bianco, salare e lasciar evaporare l’alcool qualche minuto poi togliere il rotolo e trasferirlo su un foglio di carta forno adagiato in una teglia, irrorare la carne con qualche cucchiaio del suo sugo, chiudere a cartoccio ed infornare per 50 minuti.

Quando la carne è cotta aprire il cartoccio e recuperare l’ulteriore sugo formatosi. Lasciar intiepidire l'arrosto e nel frattempo addensare il sugo a fiamma vivace, se necessario. E’ facile che in cottura sia fuoriuscita della ricotta per cui è consigliabile emulsionarlo col minipimer per ottenere una salsina omogenea e cremosa. Affettare la carne e servirla nappata col suo sugo.

 


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi