Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Angel food cake

di kucinare.it

del
01/04/2004

Preferita da 236 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

123636 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

cucina internazionale dolci ricetta facile ricetta light torte

 

E' una tipica torta americana. E' leggerissima e praticamente priva di grassi, ma allo stesso tempo estremamente soffice. Scoperta in una pasticceria francese, venduta come "soufflé au citron". L'esecuzione è molto facile a patto di seguire le istruzioni alla lettera!
Tempo di preparazione e cottura:
1 h
Ingredienti
1 tazza = 1 US cup = 237 ml

1 tazza farina
1 tazza e 1/2 di zucchero
12 albumi
1 cucchiaino e 1/2 cremor di tartaro
1 cucchiaino e 1/2 essenza di limone
1/2 cucchiaino di sale
Angel food cake

Preriscaldare il forno a 190°C
Setacciare insieme la farina e 3/4 di tazza di zucchero (tenere il
resto da parte) per un paio di volte.
Montare gli albumi con il cremor di tartaro, l'essenza e il sale.
Quando si cominciano a formare i picchi (medium peaks) aggiungere lo
zucchero rimasto un cucchiaio alla volta continuando a montare finché
non si formano dei picchi rigidi (stiff peaks).
A questo punto incorporare il composto setacciato con una spatola, in
tre o quattro riprese, senza smontare gli albumi.

Cuocere in uno stampo a tubo, perfettamente pulito, NON unto in alcun
modo, per 40-45 minuti, finche' toccando la superficie questa risulta
elestica.

Far raffreddare capovolto su una tazza capovolta: in pratica bisogna
appoggiare il tubo dello stampo capovolto sul fondo di una tazza (o
qualcos'altro) capovolta.
Una volta freddo staccare il dolce dalle pareti dello stampo con un
coltello e sformare.

Ecco come va posizionato lo stampo per il raffreddamento

Variante al cioccolato:
Sostituire 1/4 di tazza di farina con 1/4 di tazza di cacao.
Setacciare la farina con il cacao.
Aggiungere 70 g di cioccolato fondente grattugiato, da incorporare subito dopo la farina.
In questo caso eliminare l'essenza di limone o eventualmente sostituirla con essenza di vaniglia.


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi