Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Fritola de la sagra (o della siora Gigia)

di mamma puzzola

del
22/02/2011

Preferita da 17 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

9019 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

dolci dolci lievitati festività e ricorrenze piatti tipici ricetta facile ricetta vegetariana

 

Frittelle delle sagre. É una grande frittella di semplicissima pasta lievitata, che viene venduta nelle sagre e nelle feste tradizionali, nella zona del Veneto, golosa ambizione di grandi e piccini.

Nota del moderatore

la rielaborazione della ricetta a livello casalingo e con riadattamento di alcuni ingredienti, la si trova sul thread: Fritola de la sagra (o della siora Gigia)
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti
per circa 70 pezzi
 
2 l di latte
1 l di acqua
1 ½ hg di zucchero
1 ½ hg di sale
3 uova
1 ½ hg di lievito di birra
1 ½ bottiglia di aroma "Spumadoro"*
65 g di burro
2 bustine di vanillina
5 o 6 kg di farina non particolarmente ricca in glutine
zucchero a velo o anche semolato
 
 
* aroma di produzione Veneta, sostituibile con buccia di arancia grattugiata e 50 ml di acqua
frittelle realizzate da frugiter

Sciogliere il lievito nell'acqua e far sciogliere il burro.
Aggiungere alla farina già miscelata con gli altri ingredienti e continuare a impastare usando il latte fino a ottenere una pasta soda e liscia.
Lasciare lievitare coperto e in luogo tiepido finché avrà raddoppiato il volume.
Fare delle palline grandi come un piccolo pugno e lasciare lievitare un'altra ora circa.
Spianarle e friggerle in olio caldo poche alla volta (meglio 1 alla volta).
Cospargerle di zucchero a velo o semolato a preferenza.
 
foto delle frittelle realizzate da Snappy con  un decimo della dose indicata

Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi