Vai alla homepage di www.kucinare.it Ricette

cerca


community

Login
Gli utenti di Kucinare.it

Forum

La mia pagina
Invia ricetta
Invia articolo
Netiquette
Registrati

Il ricettario

Le ricette preferite

Gli articoli

Link
Contattaci
home

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata
sotto una Licenza Creative Commons.




Syndicate this site!


Baccalà mantecato al latte

di mamma puzzola

del
05/04/2010

Preferita da 27 utenti

 

tutte le ricette preferite dagli utenti

16545 click

aggiungi ai preferiti
salva nel tuo ricettario


stampa
versione per la stampa

antipasti piatti tipici ricetta facile secondi senza glutine senza uova

 

Rispetto al tradizionale baccalà mantecato alla veneziana, viene cotto e mantecato col latte, assumendo un sapore più delicato. Tradizionale nell'entroterra veneto, dove il latte era più reperibile e meno costoso dell'olio. Era il baccalà mantecato come lo faceva il nonno materno di mia madre.
Tempo di preparazione e cottura:
Ingredienti
Didascalia se ce la vuoi mettere

Per un antipasto per 8 persone o per un secondo per 3-4 persone
 
250 g di stoccafisso bagnato e battuto
150 ml di latte circa
olio e.v.o. dal sapore delicato q.b.
sale e pepe bianco q.b.
se piace un po' di prezzemolo tritato
 
 
 
Per servire
 
Crostini di polenta bianca o gialla abbrustolita
 

 
 

 
Mettere a bollire in acqua salata per circa una ventina di minuti.
Scolarlo e pulirlo da pelle e spine. Non importa se si sbriciola.
Metterlo in una ciotola e con un pestello di legno batterlo e mantecarlo con il latte, fino a che diventi un impasto abbastanza sodo. Continuare a mantecarlo con l'olio, aggiungendovelo a filo tanto quanto basta ad ottenere una crema della consistenza della maionese (quello della foto è un po' più consistente del dovuto, ma ho dovuto scarseggiare con l'olio, per ragioni dietetiche).
Aggiustare di sale e pepe.
Se si vuole aggiungervi un pizzico di prezzemolo tritato per dare colore.
 
Se si hanno difficoltà a usare pestelli o cucchiai di legno per mantecarlo si può fare nel mixer utilizzando NON il coltello ma l'attrezzo a filo per gli impasti.
 


Questo sito utilizza cookie tecnici per fornire i propri servizi. Continuando la navigazione,si acconsente al loro utilizzo.
In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookie cambiando le impostazioni del proprio browser oppure abbandonando il sito.
Chiudi